Elenet.net
0 voti

Domanda 1)
Cosa implementa questo algoritmo?
Commentare il codice fornito esplicitando la sintassi delle funzioni.

#include <stdio.h>

long pow (int, int);

int main ()
{
    int num;
         printf ("%d elevato %d = %d\n",    num, num + 1, pow (num, num + 1));
}

long pow (int base, int esponente)
{
    int a;
    long ris = 1;
    for (a = 0; a < esponente; a ++)
        ris *= base;
    return ris;
}

 

Domanda 2)
Scrivere una funzione che presa in ingresso una stringa, utilizzando i puntatori restituisce il numero di vocali, il numero di consonanti e il numero totale di caratteri.

 

Domanda 3)
a cosa serve questa  funzione

int funzione(char stringa [])
{
    int a;
    for (a = 0; stringa [a] != '\0'; a ++);
    return a;
}

 

Domanda 4)

Scrivere un programma che permette all'utente di caricare  una matrice di interi di dmensione 10x10.
Una volta caricata la matrice il programma stampa a video il numero di occorrenze di numeri pari e dispari.
 

 

quesito posto 21 Marzo 2013 in Classe terza da Gianni Messina Esperto (736 punti)
rivisti 21 Marzo 2013 da Gianni Messina
  

5 Risposte

+4 voti
Risposta migliore

Domanda 4)

#include <stdio.h>
#include <stdlib.h>

int main()
{
   int v[10][10];
   int i=0,j=0,a,resto,c=0,d=0;
   while(i<10)
{         
   while(j<10)
{  printf("inserici il valore");
   scanf("%d",&a);           
   
   v[i][j]=a;
   
   resto=a%2;
   if(resto==0)
   c=c+1;
 
   else
   d=d+1;
 
   j=j+1;
}
   i=i+1;
   j=0;    
}  
  printf("i numeri pari sono %d\n",c);
  printf("i numeri dispari sono %d\n",d);
  system("PAUSE");    
  return 0;
}

risposta inviata 21 Marzo 2013 da Michele La Rosa Corsista (95 punti)
Selezionata 23 Aprile 2013 da Nino Affronti
Diavolo, ci stavo quasi riuscendo! Avevo in mente una cosa del genere...però purtroppo non sono riuscito ad implementarla!
+5 voti

Domanda 2)

#include <stdio.h>

#include <stdlib.h>

#include <string.h>
char v[]; // inserisco un vettore globale dinamico di tipo char. 
int main()
{
    int i=0,j=0,l=0;
  printf("Inserisci parola\n"); //codice per l'inserimento della parola. 
  scanf("%s",&v);
 while (v[l] != '\0') // le operazioni che seguone verranno fatte fino a quando 'l' non                     
                         incontra lo '\0'.
 {
         
if (v[l] == 'a' || v[l] == 'e' || v[l] == 'i' || v[l] == 'o' ||v[l] == 'u' || v[l] == '\0')                  /* controllo se all'interno della stringa sono state inserite vocali.                                                                                              ho inserito \0 perche il programma lo considerava come consonante*/
          
             i++;   // se sono state trovate eventuali vocali incremento il contatore 'i'                                                                             
 
     else 
             j++;  // se sono state trovate eventuali consonanti incremento il contatore'j' 
             l++;
            
}
 
printf("vocali : %d\n",i);
printf("consonanti : %d\n",j);
printf("lunghezza : %d\n",l);
 
 system("PAUSE");
  return 0;
}
 

 

risposta inviata 21 Marzo 2013 da Emanuele Rizzo Esperto (238 punti)
modificato 28 Marzo 2013 da Emanuele Rizzo
+5 voti

Domanda 3)  La seguente funzione serve a determinare la dimensione di una stringa :

int funzione(char stringa [])

{
    int a;
    for (a = 0; stringa [a] != '\0'; a ++);
    return a;
}

risposta inviata 21 Marzo 2013 da Riccardo Rizzuto Corsista (125 punti)
+3 voti

Domanda 1)

#include <stdio.h>

long pow (int, int);   /*questa è una dichiarazione di funzione."LONG" indica il tipo di dato, "pow" indica il nome della      funzione,
                        "(int,int)"indicano i parametri; nel caso della dichiarazione i parametri prendono il nome di parametri formali.
                        La dichiarazione di funzione viene inserita prima del main*/
int main ()
{
    int num;
    printf ("%d elevato %d = %d\n", num, num + 1, pow (num, num + 1));  /*qui viene fatta una chiamata di funzione ,cioe viene richiamata
                                                                          la funzione "pow".Nella chiamata di funzione i parametri prendono
                                                                          il nome di paramtri attuali.La chiamata viene inserita sempre
                                                                          all'interno del main */
}

long pow (int base, int esponente)   /*questa è la definizione della funzione. Nella definizione si implementano le istruzioni che la
                                       funzione deve eseguire.La definizione può essere inserita sia dopo il main che prima ,
                                       se inserita prima deve essere sotto la dichiarazioine */
{
    int a;
    long ris = 1;
    for (a = 0; a < esponente; a ++)
        ris *= base;
    return ris;
}

risposta inviata 21 Marzo 2013 da Giuseppe Frangipane Corsista (110 punti)
–7 voti
Domanda 1)

L'algoritmo implementa l'elevamento a potenza dove l'esponente è già diverso da 0 in partenza.
risposta inviata 21 Marzo 2013 da Roberto De Rosalia Corsista (124 punti)
L'esponente è uguale alla base stessa + 1

Domande correlate

+1 voto
5 risposte
quesito posto 6 Dicembre 2017 in Classe quinta da Gianni Messina Esperto (736 punti) | 739 visite
+1 voto
1 risposta
0 voti
0 risposte
quesito posto 16 Novembre 2016 in Classe quarta da Gianni Messina Esperto (736 punti) | 273 visite
778 domande
1,565 risposte
639 commenti
1,445 utenti